sincro3

Sono andati in archivio ieri, a Ostia in provincia di Roma, i Campionati Italiani Assoluti Estivi di nuoto sincronizzato. Al via anche le sincronette della Sport Management degli impianti di Fumane (VR) e Ghedi (BR). In quest’occasione la fortuna ha voltato letteralmente le spalle alle atlete della Sport Management in quanto Anna Visini (titolare nell’esercizio di combo e in quello di squadra), proprio il giorno precedente la gara, è stata messa k.o. da una tonsillite con febbre alta che ha impedito all’atleta della società veronese di scendere in vasca. Le allenatrici della società però non si sono perse d’animo inserendo all’ultimo momento in acqua una riserva nel libero combinato: Sophie Scappini che ha dimostrato testa e sangue freddo riuscendo, in poche ore, a far suo il ruolo originariamente destinato ad Anna Visini. Questo ha contribuito all’ottima prestazione dell’esercizio che ha ottenuto un buon risultato facendo sì che le sincronette veronesi potessero esibirsi come pre-swimmer alla finale.

Forse ancora meglio è andata la prova di Squadra, perché nonostante la penalità di aver scelto di gareggiare con 7 atlete e non con le 8 necessarie da regolamento, con Veronica Giardino, Rachele Gozzi, Federica Noia, Cecilia Rossi, Chiara Speziari, Maria Vittoria Vassanelli e Martina Zamboni che hanno ottenuto l’accesso alla finale con una prova a dir poco clamorosa per qualità. Proprio la Sport Management, infatti è stata l’unica squadra riuscita a centrare la finale (poi chiusa in 13esima posizione) nonostante in vasca ci fossero meno delle 8 atlete richieste.

Nella specialità Duo arriva la conferma del punteggio e della posizione ottenuta ai campionati assoluti invernali per Maria Vittoria Vassanelli e Cecilia Rossi.

“Questo campionato – spiega il tecnico Laura Caceffo (che insieme alla collega di Ghedi Silvia Lorenzi guida le sincronette della Sport Management) – dimostra quanto queste atlete siano crescite e che risultati strepitosi abbiano ottenuto. Dobbiamo ricordare che le nostre ragazze si allenano insieme solo 1-2 volte a settimana e di fronte c’erano atlete professioniste e società fortissime che si allenano insieme tutti i giorni. A questo bisogna poi sommare il problema dell’ultimo momento e l’assenza di Anna Visini, ma nonostante tutto le ragazze hanno dimostrato di essere in continua crescita e di questo siamo contentissime. Per quello che riguarda invece il Duo sono molto contenta della prestazione anche perché in quest’ultimo periodo abbiamo dedicato poco tempo al duo in quanto Maria Vittoria e Cecilia sono state molto impegnate con lo studio in vista degli esami di maturità che inizieranno a breve.”.

Queste le sincronette e gli impianti di provenienza: Fontana Emma, Gozzi Rachele, Noia Federica, Rossi Cecilia, Scappini Sophie, Vassanelli Giovanna e Vassanelli Maria Vittoria (Sporting Club Fumane); Giardino Veronica, Martini Greta, Speziari Chiara, Zamboni Martina e Visini Anna (Ghedi).

CategoryNews