dugoni

era in gara negli scorsi giorni l’atleta mantovano della Sport Management che si allena alle Piscine Dugoni Giovanni Miccio che ha preso parte all’Aquathlon (gara tre le fasi: corsa, nuoto e corsa) dell’Idroscalo a Milano. L’atleta della Sport Management era l’unico superstite della spedizione targata Dugoni che si è trovato a gareggiare nella categoria Youth B insieme a un centinaio di iscritti. La rappresentativa mantovana, infatti, era stata più che dimezzata a causa degli imprevisti problemi di salute che avevano colpito Matteo Marinelli e Riccardo Minari e che avevano costretto il tecnico Luciano Marchini a lasciare a casa i due compagni di società di Giovanni Miccio. Per lui comunque la soddisfazione di chiudere la gara al sedicesimo posto con il tempo di 16’09”.

A commentare la gara è proprio il tecnico Luciano Marchini che spiega: “Dopo giornate all’insegna del cattivo tempo la giornata si presentava soleggiata anche se era in forse la terza fase e si voleva escludere l’acqua dopo la corsa finale a causa delle basse temperature. Purtroppo dei nostri tre iscritti due, Marinelli e Minardi, sono stati colpiti da influenza e quindi non hanno potuto prendere parte alla gara e al via c’era dunque soltanto Giovanni Miccio. La sua categoria era la Youth B ma in gara c’erano quasi tutti triatleti e Giovanni che è un atleta massiccio ha faticato a stare al passo dei primi. Nonostante tutto però ha chiuso la sua prova in 16’09 un risultato soddisfacente”.

CategoryNews