laura volpi

fa ancora una volta parlare di sé l’incredibile Laura Volpi, con la nuotatrice tesserata per la Sport Management (che si allena alle piscine Dugoni di Mantova) che ottiene un altro prestigioso traguardo della sua strepitosa carriera: il successo nell’ottava edizione della gara spagnola UltraEbre (l’Ebre è il più grande fiume spagnolo). Una prova di nuoto lunga quasi 31 km (30830 metri) che vede la nuotatrice mantovana primeggiare e riuscire così a centrare con il miglior risultato possibile l’obiettivo stagionale prefissato. Laura Volpi chiude la sua gara con un tempo di 5h 21’ e 12” lasciandosi alle spalle tutti gli avversari, con una prova completata con 8 minuti di vantaggio su Sergio Torres Serrano l’atleta che aveva vinto la scorsa edizione, ma che questa volta deve inchinarsi alla nuotatrice della Sport Management.

Risultati completi: https://www.ultraebre.com/index.php/en/entries/results

Laura Volpi (nuotatrice Sport Management): “È la prima volta che riesco a partecipare a questa gara e devo dire che per me è stata ricca di soddisfazioni. Eravamo una quarantina di partecipanti, la peculiarità di questa prova è che all’inizio c’è una corrente molto forte, poi quando il fiume si allarga la corrente rallenta e negli ultimi 6 km la gara diventa veramente faticosa perché c’è il vento che entra dal mare. Siamo partiti tutti insieme, per le prime 2 ore eravamo un gruppetto di 4 in testa e ci alternavamo un po’ alla testa della gara. Io poi ho allungato e alla fine ho vinto in solitaria superando anche il vincitore della scorsa edizione. Questo era il mio obiettivo di quest’anno e sono contentissima che sia andato tutto bene anche se alla fine ho avuto un po’ di crampi, forse a causa della temperatura esterna e anche di quella dell’acqua. Faceva molto caldo, probabilmente ho avuto un po’ di disidratazione e ho rischiato di dovermi fermare, ma alla fine ho stretto i denti e sono riuscita a tagliare per prima il traguardo”.

 

 

CategoryNews