e4348a88-c65e-4530-a62b-a913977fe5df

Weekend all’insegna del grande nuoto al Centro Al Bione.
Gionatan Menga: “Numeri rilevanti
che sottolineano l’importanza della manifestazione”

Sabato 30 e domenica 31 gennaio torna al Centro Al Bione il “Meeting Città di Lecco”. Giunto alla sesta edizione, la kermesse natatoria è organizzata dal Team Nuoto Sport Management, in collaborazione con la Canottieri Lecco, società storica della città lombarda.

Saranno oltre 1600 gli atleti che in rappresentanza di 20 società si misureranno in quella che è definita una delle competizioni di maggior rilievo della Lombardia. In particolare nel pomeriggio di sabato gareggeranno gli Esordienti A e B, mentre domenica sarà la volta dei Categoria (Assoluti e Ragazzi).

La piscina sarà anche quest’anno quella del Centro Al Bione, uno dei centri più grandi della regione Lombardia, gestito da Sport Management e punto di riferimento per le attività sportive di Lecco e provincia.

In vasca tantissimi i big del Team Nuoto Sport Management. Ai blocchi ci saranno innanzitutto le beniamine di casa: Susanna Negri, la quale disputerà i 200fa, 200sl e i 400sl, e Silvia Scalia (100fa, 200sl), campionessa italiana assoluti in carica nei 100do. Questi gli altri nuotatori: Manuel Franco Cofrani (100do), Alessandro Bori (100sl), Claudio Fossi (200sl, 50sl, 200fa), Davide Cova (200fa), Maurizio Mottola (100fa, 200fa, 400sl), Francesca Fangio (200sl, 50sl, 200ra), Stefania Cartapani (100do, 200do), Lucrezia Bersanetti (100sl, 200sl), Veronica Neri (200do, 200sl, 50sl). Tra le squadre che contenderanno le medaglie al Team Nuoto, ci saranno il Team Insubrika, la Como Nuoto e, ovviamente, la compagine di casa della Canottieri Lecco.

“Siamo giunti alla sesta edizione del Meeting Città di Lecco – afferma il Team Manager Gionatan Menga – una manifestazione che ha assunto sempre più rilievo anno dopo anno. Ci tengo a ringraziare la Canottieri Lecco per il supporto nell’organizzazione. Quanto all’aspetto tecnico – continua – schiereremo tanti big del nuoto nazionale che si non ben distinti nella prima parte di stagione. Vale la pena citare Francesca Fangio, neo campionessa italiana nei 200ra, Silvia Scalia, campionessa italiana nei 100do, ma anche Susanna Negri, che, oltre la Scalia, giocherà in casa e ci terrà a fare bella figura”.

A fare il punto della situazione dal punto di vista organizzativo ci ha pensato Maurizio Pompele: “Si tratta di una manifestazione consolidata, considerata ormai un appuntamento fisso del calendario invernale. I numeri del meeting sono notevoli, in particolare ci tengo a sottolineare che la metà degli iscritti gareggeranno il sabato nella sessione riservata agli Esordienti, un dato importante che denota l’alto livello di competitività tra i più giovani”.

Questo il programma nel dettaglio:

Sabato 31 gennaio 2015 – sessione pomeridiana (ore 15)
100mx Es. B – 200mx Es. A – 100sl Es. B/A – 100ra Es. B/A – 100do Es. B/A – 100fa Es. B/A – 50sl Es. B/A

DOMENICA 01 FEBBRAIO 2015 – sessione mattutina (ore 9)
400sl F/M – 100fa F – 200faM – 100do F – 200do M – 100ra F – 200ra M – 100sl F – 200sl M

DOMENICA 01 FEBBRAIO 2015 – sessione pomeridiana (ore 15)
200sl F – 100sl M – 200do F – 100do M – 200fa F – 100fa M – 200ra F – 100ra M – 50sl F/M