24
ott
2019

Iniziato ieri a Cremona il corso di tecnico-educatore di attività di nuoto per disabili

E' iniziato ieri, presso la piscina di Piazzale Atleti Azzurri d'Italia a Cremona il di Nep Training. Il corso nasce dall’esigenza di offrire servizi dedicati alle persone con disabilità, di qualsiasi età, ma con particolare attenzione alla prima infanzia. Questo ha spinto professionisti del settore ad elaborare un percorso formativo indirizzato a operatori del settore nuoto, cogliendo la necessità di creare figure tecniche specializzate e preparate sia sul piano teorico sia pratico. Questo corso nasce sia dalla esigenza sempre più impellente di uniformare e standardizzare la formazione dei propri tecnici in termini qualitativi e sia dal desiderio di offrire, alle persone con disabilità, risposte coerenti e immediate ai singoli bisogni speciali.

 Questo corso, con certificazione ASC e con inserimento dei tecnici qualificati nell’albo degli operatori sportivi del Registro CONI 2.0 ha trovato ampi riconoscimenti. Lo stesso permette, infatti, la collaborazione con lettera d’incarico (ex legge 342/2000 e 289/2002) ai tecnici certificati presso qualsiasi impianto sportivo italiano. Di conseguenza la F.I.N.P. (federazione italiana Nuoto Paralimpico) ha provveduto a far sì che al corso siano concessi dei crediti formativi utili a far sì che il diplomato NEP (Nep Trainer) possa conseguire il brevetto F.I.N.P. seguendo soltanto una parte degli insegnamenti previsti dai corsi federali, con costi convenzionati e in corsi concordati con la stessa FINP.  Il corso è parte del programma di attività di formazione a aggiornamento svolte dalla divisione sport di Sport Management.

Per ulteriori informazioni e per il calendario delle prossime attività è possibile visitare il seguente link:

CORSI DI FORMAZIONE

Torna all'elenco delle news
Sport Management Logo