19
gen
2020

Positivo esordio per la divisione Salvamento della piscina Sport Management di Cantù ai campionati regionali invernali

Grande successo per gli atleti Sport Management ai Campionati Regionali Invernali di Nuoto per Salvamento che si sono svolti nel weekend a Milano. Alla manifestazione ha partecipato numerosa la squadra di Cantù, prima sezione Sport Management a lanciarsi in questa emergente disciplina acquatica.

Tra i 14 esordienti partecipanti uno dei risultati più belli è quello firmato da Martina Colombo che raggiunge il secondo posto nei 50 ostacoli, con una eccellente prova da 33.58” a soli 6 decimi dal gradino più alto del podio. Numerosi sono poi piazzamenti degli altri atleti di Cantù. Tra i categoria ben 8 atleti si qualificano per i Campionati Italiani che si terranno il prossimo mese allo stadio del Nuoto di Riccione.

 

Tra i maschi: Andrea Borona ottiene la qualificazione in 2 gare, 100 ostacoli e 50 trasporto manichino; Jacopo Mariani, Tommaso Mariani e Samuele Camastro si qualificano nei 100 ostacoli. Per le femmine: Rebecca Clerici si qualifica nei 100 ostacoli; Aurora Laudani nei 200 ostacoli; Giulia Maffescioni e Ilenia Crivellaro ottengono il pass per la partecipazione ai 50 trasporto manichino.

Commenta così il tecnico responsabile Simone Bressan: «Un doveroso ringraziamento va in primis alla Divisione Sport guidata da Maurizio Castagna per averci dato la possibilità di far partire questa attività. Era per tutti la prima esperienza in questa disciplina. Nonostante l’esordio abbiamo raccolto diversi ottimi risultati.  I ragazzi hanno affrontato queste gare con molto entusiasmo e col desiderio di mettersi alla prova in qualcosa di nuovo.  Sono molto soddisfatto, insieme al mio collega Matteo Gazzabin, per i risultati ottenuti e complimenti a tutti».

Torna all'elenco delle news
Sport Management Logo