04
set
2020

PRESENTATA LA NUOVA GESTIONE DELLO SPORTCUBE DI CAMERI FIRMATA SPORT MANAGEMENT

CAMERI (NO), 4 SETTEMBRE 2020 – È stata presentata oggi a Cameri (NO) la nuova gestione dello Sportcube (Piazzale Atleti Azzurri D’Italia, 8 – Cameri), impianto affidata a Sport Management, azienda veronese leader in Italia nella gestione d’impianti sportivi. La struttura sarà gradualmente riaperta al pubblico nei prossimi giorni mentre è già attivo l’infopoint (aperto tutti i giorni feriali dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 18.30) per ricevere tutte le informazioni sulle attività che saranno avviate all’interno dell’impianto (nei prossimi giorni lo stesso sarà dotato anche di un numero telefonico dedicato). A regime lo Sportcube sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 23 mentre il sabato e la domenica l’orario sarà dalle 9 alle 19. La reception sarà invece aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20.30 e il sabato e domenica dalle 9 alle 18.30. Le attività presenti in impianto e gestire direttamente da Sport Management saranno quelle classiche del core business aziendale: nuoto libero, corsi nuoto, aquagym, palestra e corsi di fitness. Il cronoprogramma prevederà la riapertura del palazzetto a partire dal 7 settembre (con basket, arrampicata, ginnastica ritmica e ginnastica artistica tra le attività proposte), mentre dal 14 settembre partiranno i corsi in acqua mentre dal 21 settembre invece al via la palestra (il programma potrebbe subire delle modifiche in base ai relativi Documento Valutazione Rischi). Sport Management ci tiene inoltre a sottolineare di aver assorbito la quasi totalità dei collaboratori che già lavoravano presso l’impianto durante la precedente gestione. Durante la presentazione odierna anche un momento molto coinvolgente con il Sindaco di Cameri Giuliano Pacileo che ha simbolicamente consegnato al Presidente di Sport Management Prof. Sergio Tosi le chiavi dell’impianto.

Sergio Tosi (Presidente Sport Management): «Ci sono città con più di 100 mila abitanti che non hanno un centro sportivo bello come questo e faccio i complimenti agli amministratori locali che sono qui e che mettono tanta passione nello sport. Durante il periodo di lockdown tutti aspettavate risposte che però non potevamo darvi per ovvi motivi, ma per fortuna ora quei problemi sono superati. A febbraio scorso siamo stati tra i primi a chiudere gli impianti ora speriamo che non accada più, perché gli impianti sportivi sono di fondamentale importanza per la cittadinanza. Mi preme inoltre sottolineare a tutte le associazioni sportive che già operavano in impianto e a quelle del territorio che, da parte nostra, ci sarà piena disponibilità a collaborare con tutte le realtà locali. Oggi inizia questa nuova avventura resa possibile anche grazie al lavoro dei tanti collaboratori di Sport Management che si sono spesi per far ripartire la struttura».

Graziella Danio (referente Sport Management): «La nostra azienda è riuscita in poco tempo a far ripartire quest’impianto, pur con tutte le difficoltà di questo periodo. Questo grazie al lavoro di un team di persone che sono il meglio tra quanto la nostra azienda ha da offrire».

Giuliano Pacileo (Sindaco Cameri): «Io ringrazio innanzitutto l’Assessore allo Sport Simone Gambaro che si è speso in prima persone per gestione la situazione. Come amministrazione siamo contenti che le tempistiche siano state rispettate e che la struttura possa ripartire. Noi abbiamo sempre dato valore allo sport e continueremo a farlo ancora anche grazie a Sport Management nuove gestore della struttura».

Simone Gambaro (Assessore Comune di Cameri): «Non senza sacrifici siamo lieti oggi di poter riaprire quest’impianto. Nutro tanta fiducia in Sport Management e anche nel bando che avevamo fatto a suo tempo per l’assegnazione della struttura e il fatto che sia stato tutto rispettato è sicuramente un segnale positivo. Siamo contenti anche che quasi tutti i lavoratori, tranne quelli che hanno fatto scelte lavorative diverse, siano stati confermati e di questo ringrazio Sport Management».

SPORT MANAGEMENT SPA leader in Italia nella gestione di strutture sportive pubbliche. La società è stata fondata a Verona nel 1987 ed è divenuta Società per Azioni nel 2010. Attualmente gestisce una quarantina di centri in tutta Italia che contano 10 milioni di passaggi annui registrati. Il raggio d’azione della società spazia tra le seguenti regioni: Piemonte, Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Liguria, Toscana, Puglia e Emilia Romagna. Forte della professionalità e dell’esperienza maturate in oltre 30 anni di attività e della garanzia della certificazione per la qualità, Sport Management si propone di offrire agli utenti che affollano i propri Centri servizi sempre all’avanguardia.

Il core business della società è rappresentato dalle piscine coperte e scoperte, dai parchi acquatici ai quali si aggiungono le palestre fitness, i palazzetti, i campi da tennis e di calcio a cinque e i centri benessere. L’acqua rappresenta quindi per Sport Management l’elemento naturale per il raggiungimento del benessere psicofisico attraverso la pratica fisica e sportiva. Presso tutti i Centri del gruppo l’acqua viene declinata in ogni sua sfaccettatura, con l’obiettivo di offrire un ventaglio di opportunità in grado di soddisfare le più piccole esigenze di ciascun cliente delle nostre strutture. La maggior parte degli impianti gestiti da Sport Management è polivalente.

SPORTCUBE Tante le aree disponibili e le attività praticabili all’interno dell’impianto di Cameri. Di seguito una breve descrizione:

Area Acqua: vasca grande per nuoto libero e corsi di nuoto ragazzi e adulti; vasca fitness per corsi di aquagym e primi passi in acqua per bimbi e riabilitazione disabili; vasca idromassaggio per rilassamento; spogliatoi e relativi servizi per il pubblico e per il personale, locali tecnici, magazzino attrezzature, infermeria.

Area Terra: fitness: grande palestra al primo piano destinata all’attività sportiva con l’ausilio di attrezzi, con pavimentazione gommata; area attività aerobica / corpo libero con pavimentazione in legno; area attività aerobica / corpo libero con pavimentazione gommata; area arti marziali; spogliatoi e relativi servizi per il pubblico e per il personale, balconata esterna;

Area Palazzetto: grande palestra / spazio di gioco con pavimentazione in legno, con superficie e altezza utili allo svolgimento di sport individuali e di squadra, quali basket, pallavolo ecc.; parete attrezzata per arrampicata sportiva; quattro spogliatoi squadre, due spogliatoi arbitri e relativi servizi, tribune e servizi igienici per il pubblico, sala medica, magazzino attrezzature, locali tecnici. Capienza Palazzetto: 330 persone totali per l’utilizzo come impianto sportivo; 600 persone per l’utilizzo per manifestazioni temporanee di pubblico spettacolo; spazio polifunzionale con pavimentazione gommata per attività ginniche (spinning) e annesso magazzino materiali; Ai locali prettamente di uso sportivo si aggiungono altri ambienti quali uffici, sale riunioni, reception e un’area bar e ristorazione.

Torna all'elenco delle news
Sport Management Logo