13
dic
2019

SPORT MANAGEMENT IN RISPOSTA ALLE TEMPISTICHE RELATIVE ALLA RIQUALIFICAZIONE DELLA PISCINA COMUNALE DI MOLFETTA

VERONA, 13 dicembre 2019 – Sport Management, azienda che ha vinto il bando gara per la gestione della piscina comunale di Molfetta (BA), in merito alle informazioni apparse negli scorsi giorni su alcuni organi di informazione e relative alla struttura citata comunica quanto segue:

L’articolato progetto, per poter essere approvato, necessitava di ricevere pareri favorevoli da diversi enti tra cui: Demanio, Soprintendenza di Bari, Asl, Vigili del Fuoco, Capitaneria di Porto e in ultima battuta l’Amministrazione Comunale. Pertanto le tempistiche della presentazione del progetto, relativo a ristrutturazione, adeguamento normativo e migliorie funzionali, dell’impianto natatorio coperto di proprietà comunale (sito in Via Longone della Spina), hanno subito una dilatazione temporale per l’acquisizione favorevole degli enti. Le ricognizioni hanno fatto sì che solamente in data 31 ottobre 21019 si potesse protocollare, presso l’Amministrazione Comunale, il progetto esecutivo ivi comprese le integrazioni richieste a più riprese dalla Soprintendenza archeologica delle belle arti e paesaggio della città metropolitana di Bari.

Tempestivamente, in data 5 novembre 2019 (con atto nr. 219) il Comune di Molfetta deliberava il progetto presentato. Successivamente Sport Management, in quanto operato dell’abito pubblico, in rispetto del codice dei contratti pubblici (art. 31 decreto legislativo 50 del 2016 e secondo le normative Anac e per quanto attinte alle vigenti norme del DPR 207/10), in qualità di stazione appaltante, sta predisponendo le procedure e la documentazione di gara tese all’individuazione di un operatore economico qualificato come impresa aggiudicatrice che andrà a realizzare le opere, in conformità ai progetti presentati. La società pertanto prevede di pubblicare la documentazione a base di gara entro la fine del 2019, così da permettere l’affidamento della stessa nel più breve tempo possibile e non oltre la data di gennaio 2020.

Torna all'elenco delle news
Sport Management Logo